Comandi disegno (\p)

Un accenno ad un comando di disegno che permette di disegnare con l'utilizzo della grafica vettoriale.

\p<0/1/> - Attiva/Disattiva modalità disegno
In pratica il testo che si trova all'interno del tag \p {\p1} {\p0}, viene interpretato come istruzioni di disegno e non come testo visibile.
E le istruzioni che dobbiamo dare sono le coordinate di ogni vertice della figura che vogliamo disegnare.
Esempio:
Un quadrato con il lato di 100 pixel:
{\p1}m 0 0 l 100 0 l 100 100 l 0 100{\p0}
Il comando per la creazione di un poliedro inizia con la lettera “m” e collega tutti i punti segnati con le lettere “l” fino a tornare alla “m”.
Ogni coordinata è costituita da due valori, il primo è quello corrispondente all'asse delle X, il secondo all'asse delle Y.


{\p1}m 0 0 l 300 0 l 50 100 l 0 100{\p0}

Questo disegno poi, può essere posizionato dove si vuole con \pos, colorato con \c, ruotato con \fr e così via.